Calendario corsi 2019

Corsi 2019
Come sempre con la fine dell’anno in corso viene pubblicato il calendario delle attività della Scuola di Alpinismo e Scialpinismo “Cirillo Floreanini”.
Con il PDF in versione “smartphone” scaricabile direttamente da questo articolo vi lasciamo alla scelta dei corsi, per ogni domanda la mail della scuola è scuola@caitolmezzo.it e sul sito scuola.caitolmezzo.it a breve troverete maggiori informazioni e la possibilità di iscrivervi ad ognuno dei corsi in programma.

L’introduzione al Calendario corsi 2019 del presidente:

Anche per il 2019 il programma di corsi organizzato dalla Scuola di Alpinismo e Scialpinismo “Cirillo Floreanini”, della sezione del Club Alpino Italiano di Tolmezzo, prevede attività che impegneranno istruttori e allievi per tutto il corso dell’anno.
Continua quindi la crescita della scuola che vede il consolidamento del suo importante organico sia nell’ambito dello scialpinismo che dell’arrampicata. Questo è il primo risultato importante dovuto alla serietà del gruppo di istruttori e alla competenza della sua direzione.
Mi piace sottolineare un aspetto innovativo: nel corso del 2018 la scuola ha rivolto particolare attenzione verso il mondo giovanile con l’organizzazione di giornate di avvicinamento all’arrampicata il cui scopo principale è stato quello di far appassionare a una disciplina che rappresenta anche e soprattutto l’occasione per conoscere e frequentare l’ambiente montano.
Il programma di quest’anno vuole rafforzare il legame della Scuola di Alpinismo con il mondo dell’Alpinismo Giovanile e perciò, oltre ai tradizionali corsi di arrampicata, verranno organizzate
una serie di attività rivolte ai ragazzi.
Fatte queste dovute premesse veniamo al programma dei corsi per il 2019.
La stagione inizia con il corso di scialpinismo base che ha lo scopo di fornire le indicazioni necessarie per affrontare in sicurezza le escursioni sulla neve.
A seguire si calzeranno di nuovo le scarpette di arrampicata venendo proposto il corso di arrampicata libera che terminerà con un bel fine settimana ad Arco di Trento, paradiso dei climbers: arrampicata e divertimento certamente non mancheranno!
Il Rifugio De Gasperi, con l’affermata gestione di Simone e Omar, sarà teatro della settimana “full immersion” di arrampicata, formula unica nell’ambito delle sezioni CAI, perché impegna gli allievi per una settimana intera dando la possibilità di crescere dal punto di vista alpinistico e di vivere un’esperienza che rimarrà impressa in ciascuno dei partecipanti. Il corso di alpinismo sarà come al solito suddiviso in vari livelli, da quello base a quello avanzato.
Lo scopo di tutti corsi è quello di fornire agli allievi gli strumenti necessari per potersi muovere in ambiente montano, in tutte le stagioni, con la sicurezza di sapere valutare i rischi, utilizzare al meglio i materiali e le tecniche e cosa principale, con la consapevolezza delle proprie capacità.
Vi invito a seguire gli aggiornamenti delle attività sul sito del CAI di Tolmezzo o sulla pagina facebook della sezione o del gruppo della scuola, augurando a tutti buoni corsi.

Alessandro Benzoni, presidente CAI Tolmezzo.

Aggiornamento neve e valanghe

Gli Istruttori della Scuola si aggiornano!
Nella magnifica cornice delle Dolomiti si sono svolte sul Passo Giau (Cortina) le prove pratiche del Corso Neve e Valanghe. Nivologia, ricerca ARTVA, sondaggio, scavo… l’ importanza della prevenzione e della protezione in montagna d’ inverno! Tutti pronti per i Corsi di Scialpinismo!

La Scuola “Cirillo Floreanini” sul Pizzo Bernina

Uscita oltralpe per la Scuola Carnica di Alpinismo e Scialpinismo “Cirillo Floreanini”.
Nel mese di settembre un gruppo di istruttori della scuola assieme al suo Direttore Federico Addari hanno raggiunto la cima del Pizzo Bernina attraverso la celeberrima Biancogratt, considerata la cresta di neve più bella ed elegante delle Alpi.
L’uscita è stata divisa in due giorni. Durante la prima giornata è stata raggiunta la Capanna Tschierva da Pontresina (CH). Il secondo giorno da Capanna Tschierva (q. 2583 m) , attrraverso Fuorcla Prievlusa (q. 3430 m) sono stati raggiunti prima il Pizzo Bianco (q. 3995 m) e successivamente il Pizzo Bernina (q. 4048 m). Da lì hanno proseguito per rifugio Marco e Rosa (q. 3597 m) e poi attraverso il ghiacciaio Morteratsch sono rientrati a Pontresina (q. 1805 m).
Ecco le immagini di questa entusiasmante due giorni.

Calendario corsi 2018 e apertura iscrizioni

Corsi 2018Sono già aperte le iscrizioni a tutti i corsi del 2018, online trovate pubblicato il volantino in formato PDF da scaricare.

Buon divertimento e buona scelta dei corsi; qui di seguito l’introduzione al Calendario 2018 del presidente della sezione:

Come di consueto la Scuola di Alpinismo e Scialpinismo “Cirillo Floreanini”, della sezione del Club Alpino Italiano di Tolmezzo, organizza anche per il 2018 i corsi che spaziano dallo scialpinismo all’arrampicata libera per arrivare all’alpinismo.
I corsi degli anni precedenti stanno producendo i loro frutti.
La scuola vede infatti la nascita di nuovi istruttori e di aiuto istruttori, sia nell’ambito dello scialpinismo che dell’arrampicata. Ciò non può far altroche dare lustro alla scuola stessa e ritengo che sia il risultato del lavoro di un gruppo affiatato di istruttori che hanno saputo trasmettere la loro passione e competenza.
L’anno concluso ha visto il ritorno del corso roccia al Rifugio De Gasperi, con notevoli risultati, tra i quali anche l’ultimazione dei lavori di sistemazione del sentiero Corbellini, ora via ferrata. Inoltre una delle più grandi soddisfazioni del lavoro degli istruttori è che si sta consolidando un gruppo affiatato di appassionati di montagna che costituiscono la linfa vitale del “dopo corso”. Ragazzi che si impegnano nel mettere in pratica gli insegnamenti sia nel campo dello scialpinismo che in quello dell’arrampicata.
Il 2017 infine è stato l’anno di Tolmezzo Città alpina dell’anno. Ciò ha comportato un’attività intensa per tutta la sezione, Scuola compresa, nel raggiungere gli obbiettivi che ci si era prefissati. Diverse infatti sono state le iniziative, il cui scopo finale è comunque quello di fare di Tolmezzo la porta delle alpi e di accrescere la consapevolezza (non solo delle nuove generazioni) della ricchezza che può offrire il nostro territorio.
È in tale ambito che si inserisce il programma dei corsi per il 2018. La stagione inizia con il corso di scialpinismo base, che ha lo scopo di fornire le indicazioni necessarie per affrontare in sicurezza le escursioni sulla neve.
A seguire, si calzeranno di nuovo le scarpette di arrampicata, venendo nuovamente proposto il corso di arrampicata libera, che terminerà con un bel fine settimana ad arco di Trento, paradiso dei climbers: arrampicata e divertimento certamente non mancheranno! Il Rifugio De Gasperi, con la nuova gestione di Simone e Omar, sarà teatro della settimana “full immersion” di arrampicata.
Il rinomato corso di alpinismo sarà come al solito suddiviso in vari livelli, da quello base a quello avanzato. Ringrazio come ogni volta tutti gli istruttori per la loro disponibilità, per quello che hanno fatto e quello che faranno, e auguro agli allievi buoni corsi.

Il Presidente CAI Tolmezzo,
Alessandro Benzoni

Corso roccia 2017

Si è conclusa la prima vera giornata al rifugio de Gasperi per noi del 60esimo corso CAI.
Sveglia all’alba per tutti, chi prima chi dopo, sullo sfondo la val Pesarina avvolta da nebbie mattutine…. tintinnio di moschettoni, rumore confuso di passi e l’aroma di caffè che si diffonde nell’aria mischiandosi alle aspettative e alle paure di ognuno… Una giornata impegnativa abbiamo davanti, che tu sia allievo o istruttore… un complesso intersecarsi di teste pensanti, un duro lavoro per muscoli vibranti… Chi sale in ghiaione, chi progredisce in camino, chi approccia in ferrata… qualcuno dirige, qualcuno supporta… Omar e Simone , Elisa ed Asia con Kevin e Davide ci aspettano alla base creando per noi un’atmosfera casalinga… Un piede qui, un appoggio li, un appiglio, un nodo e poi un’altro e la giornata giunge al tramonto… la lezione finale a suggello di una giornata piena e foriera di una settimana che ci attende intensa…. graziati dalla pioggia e in attesa di un sole splendido che accompagnerà le nostre giornate… grazie a tutti!!!! Domani è un altro giorno!

Chiara.

Torre Sappada – 2017

Aperte le iscrizioni ai Corsi di Roccia al Rifugio De Gasperi

Si aprono oggi le iscrizioni ai corsi A1 “Alpinismo base” e AR1 “Alpinismo roccia” organizzati dalla Scuola del CAI di Tolmezzo “Cirillo Floreanini”

L’intensa settimana di attività quest’anno si terrà nuovamente al Rifugio F.lli De Gasperi nella spettacolare cornice della Val Pesarina.

Per l’edizione 2017 la Direzione della Scuola ha deciso di annullare il previsto corso AR2 di “Alpinismo roccia perfezionamento” al fine di concentrarsi e permettere la fruizione ad un maggior numero di allievi dei corsi A1 e AR1. L’obbiettivo è quello di investire nelle competenze utili alla frequentazione autonoma, nei vari livelli, dell’ambiente alpino.

Con la nuova gestione del Rifugio è stato concordato un prezzo giornaliero di 43,00 euro comprensivo di pernottamento, colazione, pranzo, cena, trasporto bagagli in teleferica (compresa acqua ai pasti / escluse altre bevande ).

Tutti gli interessati possono iscriversi sul sito della scuola al link http://scuola.caitolmezzo.it/corsi/iscrizioni/ ed inviando un breve curriculum (altri corsi effettuati, esperienze, ecc.) alla mail della Scuola scuola@caitolmezzo.it. Per l’ iscrizione è necessario essere in regola con l’ iscrizione CAI 2017, possedere certificato medico in corso di validità per attività sportiva non agonistica (da presentare alla data di inizio corso).

Per qualsiasi esigenza informativa è sempre disponibile la Segreteria della Scuola.

Aperte iscrizioni 7° corso arrampicata libera AL1

Sono aperte le iscrizioni al 7° Corso di Arrampicata Libera AL1 2017
Gestito da Federico Addari e Davide Danna, il corso è rivolto ai neofiti della arrampicata sportiva, ma anche a coloro che, pur avendo già praticato la disciplina, vogliano migliorare il proprio livello tecnico.

Per iscriversi è necessario compilare il form alla pagina dedicata entro il 28 aprile, 12 i posti disponibili.

Incontro formazione meteo

Sia in estate che in inverno la qualità e la sicurezza delle nostre escursioni sono determinate dalle condizioni meteo, conoscere per poter scegliere

L’incontro, promosso dalla sezione del CAI di Tolmezzo in collaborazione con la Scuola Carnica di Alpinismo e Scialpinismo “Cirillo Floreanini”, mira a fornire a tutti i frequentatori della montagna gli strumenti utili a poter effettuare una previsione affidabile e puntuale.

L’appuntamento è fissato per giovedi 16 marzo ore 17.30 a Tolmezzo presso la sede del CAI di Tolmezzo in via Val di Gorto, 19

Relatore: DAMIANO ZANOCCO
nasce a Thiene (VI) nel 1967, esperto di parapendio, di fotografia e di meteorologia.

Laureato in Scienze Forestali all’università di Padova, è autore di alcune pubblicazioni scientifiche, da sempre affascinato dai fenomeni meteorologici.
Nel 1996 esplode in lui la mania per le nuvole che assiduamente fotografa e osserva, autore del libro “Atlante universale delle nuvole” prezioso strumento che aiuta a classificare le nubi.
Istruttore Regionale di Alpinismo dal 1992 e istruttore di Parapendio dal 2003, Per due anni (dal 2002) ha tenuto una rubrica dedicata alle nubi nella rivista «Delta & Parapendio».
L’incontro mira a fornire a tutti i frequentatori della montagna gli strumenti utili a poter effettuare una previsione affidabile e puntuale.

INGRESSO LIBERO

Parte il Corso di Scialpinismo

Finalmente parte il Corso di Scialpinismo 2017!!!

Val Senales 2015

Venerdì 24 febbraio alle ore 20.30 presso la sede del CAI di Tolmezzo in via Val di Gorto 19 si terrà la presentazione del 34° corso di scialpinismo a cura degli istruttori della scuola “Cirillo Floreanini”. L’iniziativa è adatta a tutte le persone che desiderano vivere in sicurezza le emozioni che la montagna innevata può regalare.
La durata è di circa un mese e prevede sei uscite in ambiente e sei lezioni teoriche che spaziano dall’organizzazione di una uscita all’autosoccorso in valanga.
I posti ancora a disposizioni sono 5 e le adesioni dovranno pervenire entro la mattinata di venerdi 24 febbraio.
Il costo complessivo è di €200 e comprende la dotazione, per chi sprovvisto, del kit artva pala sonda.

I programma di massima sarà il seguente:

Lezioni Teoriche:

  • 24/02 ven. presentazione del corso, comportamenti nelle gite e rischi dello scialpinismo, materiali ed equipaggiamento-modalità uso ARTVA
  • 02/03 gio. preparazione e condotta di una gita scialpinistica
  • 09/03 gio. neve e valanghe-bollettino
  • 16/03 gio. meteorologia
  • 24/03 ven. topografia e orientamento

Uscite pratiche:

  • 26 febbraio, 5 marzo, 18 e 19 marzo, 26 marzo, 1 e 2 aprile.